venerdì 25 giugno 2010

Catania - Giuseppe Castiglia

Storia del Calcio Catania

Nei primi anni della sua storia, sotto il nome prima di Pro Patria (1908) e poi di U.S. Catanese (1910), il Catania svolse soltanto attività agonistiche di carattere locale ed episodico. Tali attività furono oltretutto sospese per le vicende belliche di quel periodo. Nel 1929-30 modificò la propria denominazione in S.S. Catania, ottenendo per la prima volta la promozione in serie B nel 1933-34, dopo essersi classificata 1° nel girone H del campionato di 1°divisione. Risultati di rilievo furono il 4° posto nel Girone A di serie B l'anno seguente e l'8° posto in serie B nel 1935-36.
Nel 1936-37 assume la denominazione di Associazione Calcio Catania. Lo stesso anno, dopo essersi classificata 12° in serie B, retrocesse dopo gli spareggi. Da sottolineare anche la qualificazione ai quarti di finale di coppa Italia.
Nel campionato 1938-39 il Catania arriva 1° nel girone H di serie C ottenendo per la seconda volta nella sua storia la promozione in serie B (4° camp. della sua storia) , ma l'anno seguente classificatosi al 18° posto retrocesse di nuovo in serie C.
Nel 1942-43 arrivò 1° nel girone N di serie C , ma le finali non si disputarono per causa delle ragioni belliche.
Nel 1945-46 alla ripresa dell'attività agonistica , la città di Catania si trovò con due distinte società calcistiche ( Virtus e Catanese ) , non ebberò molto successo così subito dopo nacque la società che tutti oggi noi conosciamo e amiamo il CALCIO CATANIA 1946.
1946-47: Costituzione del Catania Club Calcio. 6°nel girone c della Lega Sud del campionato di Serie C.
1947-48: 1° nel girone t della Lega Sud di Serie C.
1948-49: nel girone d di Serie C. Promosso in Serie B.
1949-50: 12° in Serie B.
1950-51: 6° in Serie B.
1951-52: 4° in Serie B.
1952-53: 2° in Serie B. (perde 4-1 con il Legnano lo spareggio per la promozione in Serie A).
1953-54: in Serie B. Promosso in Serie A.
1954-55: 12° in Serie A. (Retrocesso in Serie B per delibera della Lega Nazionale).
1955-56: 5° in Serie B.
1956-57: 4° in Serie B.
1957-58: 11° in Serie B.
1958-59: 16° in Serie B.
1959-60: 3° in Serie B. Promoso in Serie A.
1960-61: 8° in Serie A.
1961-62: 10° in Serie A.
1962-63: 11° in Serie A.
1963-64: 8° in Serie A. (finalista in Coppa delle Alpi).
1964-65: 8° in Serie A.
1965-66: 17° in Serie A. Retrocesso in Serie B.
1966-67: 3° in Serie B.
1967-68: 10° in Serie B.
1968-69: 11° in Serie B.
1969-70: 2° in Serie B. Promosso in Serie A.
1970-71: 16° in Serie A. Retrocesso in Serie B.
1971-72: 8° in Serie B.
1972-73: 5° in Serie B.
1973-74: 20° in Serie B. Retrocesso in Serie C.
1974-75: nel girone c di Serie C. Promosso in Serie B.
1975-76: 17° in Serie B.
1976-77: 19° in Serie B. Retrocesso in Serie C.
1977-78: 1° nel girone c di Serie C. (Perde 2-1 lo con la Nocerina lo spareggio per la Serie B ).
1978-79: 3° nel girone b di Serie C1.
1979-80: 1° nel girone b di Serie C1. Promosso in Serie B.
1980-81: 13° in Serie B.
1981-82: 9° in Serie B.
1982-83: 3° in Serie B. Promosso in Serie A , (dopo spareggi "Catania-Como 1-0 e Catania- Cremonese 0-0).
1983-84: 16° in Serie A. Retrocesso in Serie B.
1984-85: 14° in Serie B.
1985-86: 13° in Serie B.
1986-87: 19° in Serie B. Retrocesso in Serie C1.
1987-88: 15° nel girone b di Serie C1 , (vince 2-0 con la Nocerina lo spareggio per la permanenza in Serie C1).
1988-89: 10° nel girone b di Serie C1.
1989-90: 6° nel girone b di Serie C1.
1990-91: 11° nel girone b di Serie C1.
1991-92: 6° nel girone b di Serie C1.
1992-93: 8° nel girone b di Serie C1. (Radiato per inadempienze finanziare).
1993-94: 3° nel girone a di Eccellenza , (Ripescato nel Campionato Nazionale Dilettanti).
1994-95: 1° nel girone i di C.N.D. Promosso in Serie C2.
1995-96: 8° nel girone c di Serie C2.
1996-97: 4° nel girone c di Serie C2. (eliminato dalla turris dopo l'effettuazione dei playoff-pro.)
1997-98: 10° nel girone c di Serie C2.
1998-99: nel girone c di Serie C2. Promosso in Serie C1.
1999-00: 7° nel girone b di Serie C1.
2000-01: 3° nel girone b di Serie C1. (Perde lo spareggio finale , Catania-Messina 1-1 e 0-1 , per la promozione in Serie B).
2001-02: 3° nel girone b di Serie C1. (Vince lo spareggio finale , Catania-Taranto 1-0 e 0-0, Promosso in Serie B).
2002-03: 17° in Serie B. (Retrocesso in Serie C1. Riammesso in Serie B per la riforma dei Campionati).
2003-04: 9° in Serie B.
2004-05: 13°in Serie B.
2005-06: 2° in Serie B. Promosso in Serie A.
2006-07: 13° in Serie A.
2007-08: 17° in Serie A. ( Semifinalista in Coppa Italia ).
2008-09: 15° in Serie A.
2009-10: 13° in Serie A.
2010-11: 11° in Serie A.
2011-12:
2012-13:
2013-14:
2014-15:

Statistiche dei Campionati in Serie A

1954-55: Campionato a 18 Squadre (le vittorie valevano 2 punti)
Catania 12° classificato a pari merito con Lazio e Triestina con Punti 30
Part.34
In casa vinte 9 nulle 6 perse 2
F. casa vinte 1 nulle 4 perse 12
Tot. vinte 10 nulle 10 perse 14
Reti Fatte 38 Sub. 47 (Pres.:Giuseppe Rizzo,All.:Piero Andreoli)
Risultati di rilievo:Catania-Udinese 5-0, Spal-Catania 1-3
Giocatori da ricordare: V.Ghiandi Cap.Cann. con 11 Reti, Spikofski 6 Reti, Cattaneo 5 Reti,
Bassetti, Fusco, Manenti con 3 Reti, Gotti e K.A.Hansen 2 Reti.
Il Catania viene retrocesso in Serie B per delibera della Lega Nazionale.


1960-61:Campionato a 18 Squadre
Catania classificato con Punti 36 (massimo dei punti camp. a 18 squadre).
Part.34
In casa vinte 11 nulle 4 perse 2 (Record di vittorie interne)
F. casa vinte 4 nulle 2 perse 11 (Record di vittorie esterne)
Tot. vinte 15 nulle 6 perse 13(Record di vittorie totali)
Reti Fatte 45 Sub. 44 (Presidente:Ignazio Marcoccio-Allenatore:Carmelo Di Bella).
Risultati di rilievo:Catania-Inter 2-0, Catania-Milan 4-3, Catania-Sampdoria 3-0
Bologna-Catania 1-2, Napoli-Catania 0-1
Giocatori da ricordare: A.Prenna Cap.Cann. con 11 Reti,
S.Calvanese e R.Morelli con 9 Reti, M.Castellazzi 6 Reti, A.Ferretti 4 Reti.

Calvanese, centravanti. Feretti, grande giocatore,Morelli, ala fulminante.


COPPA ITALIA 60-61 : 2° Turno Catania-Messina 1-2


1961-62:Campionato a 18 Squadre
Catania 10°classificato a pari punti con la Sampdoria con 30 Punti
Part.34
In casa vinte 8 nulle 6 perse 3
F. casa vinte 1 nulle 6 perse 10
Tot. vinte 9 nulle 12 perse 13
Reti Fatte 30 Sub. 45 (Pres.:Ignazio Marcoccio-All. Carmelo Di Bella).
Risultati di rilievo:Catania-Fiorentina 3-1, Catania-Juventus 2-0, Inter-Catania 1-1
Giocatori da ricordare:A.Prenna Cap.Cann. con 7 Reti,Ferrigno 5 Reti, S.Calvanese e H.Szymaniak 4 Reti.

A. Prenna, bomber rossazzurro, e accanto H. Szymaniak, nazionale tedesco.


COPPA ITALIA 61-62 : 2° Turno Catania-Messina 1-0 ;
8° di Fin. Catanzaro-Catania 1-0 D.T.S.

Dopo 3 Campionati di Serie A il miglior marcatore è : A.Prenna con 18 Reti, seguito da S.Calvanese con 13 Reti.
Contano più Presenze: M.Corti con 61, A.Prenna con 58 e S.Calvanese con 57.

Ecco il Duomo di Catania nei primi anni '60
1962-63:Campionato a 18 Squadre
Catania 11° classificato a pari punti con Mantova, Modena e Sampdoria con 30 Punti
Part. 34
In casa vinte 9 nulle 5 perse 3
F.casa vinte 1 nulle 5 perse 11
Tot. vinte 10 nulle 10 perse 14
Reti Fatte 35 Sub. 56 (Pres.:Ignazio Marcoccio-All.:Carmelo di bella).
Risultati di rilievo:Catania-Inter 1-0, Catania-Milan 1-0, Catania-Torino 3-0
Juventus-Catania 0-1, Milan-Catania 0-0
Giocatori da ricordare:B.Petroni Cap.Cann. con 11 Reti, A.Prenna con 8 Reti, L.Milan con 6 Reti, H.Szymaniak 4 Reti.

COPPA ITALIA 62-63: 1° Turno Cosenza-Catania 3-4 D.T.S.
8° di Fin. Atalanta-Catania 2-1

Dopo 4 Campionati di Serie A (il terzo consecutivo)
Miglior Marcatore: A.Prenna con 26 Reti, S.Calvanese 16 Reti.
Contano più Presenze: M.Corti con 94, A.Prenna con 83, F.Giavara 69.

M. Corti, capitano del Catania. B. Petroni bomber, e la grande mezzala L. Milan.


1963-64:Campionato a 18 Squadre
Catania classificato a pari punti con Atalanta, Genoa e Lazio con 30 Punti
Part.34
In casa vinte 8 nulle 4 perse 5
F.casa vinte 1 nulle 8 perse 8
Tot. vinte 9 nulle 12 perse 13
Reti Fatte 32 Sub. 44 (Pres.:Ignazio Marcoccio-All.:Carmelo Di Bella).
Risultati di rilievo:Catania-Fiorentina 2-0, Catania-Genoa 5-3, Catania-Juventus 2-0
Roma-Catania 4-4
Giocatori da ricordare:G.Fanello Cap.Cann. con 9 Reti, G.Danova con 7 Reti,
R.J.Battaglia 4 Reti, S.Cinesinho e A.Prenna 3 Reti.
Da ricordare il grande portiere G.Vavassori, l'elegante mediano F.Turra, la mezzala d. A.Biagini.

COPPA ITALIA63-64: 1°Turno 09-09-1963 Foggia-Catania 2-1
Da evidenziare la buona prestazione del Catania in COPPA DELLE ALPI
Risultati:
Bienna-Catania 2-2 (1°Partita)
Catania-Roma 4-2 (2° Partita)
Servette-Catania 2-3 (3°Partita)
Finale 01-07-1964:Genoa-Catania 2-0

Dopo 5 Campionati di Serie A(il 4 consecutivo)
Miglior Marcatore: A.Prenna con 29 Reti, S.Calvanese con 16 Reti(il miglior marc. straniero fino al quel momento).
Contano più Presenze: M.Corti con 107,G.Vavassori con 92 e A.Biagini con 89.
Da ricordare che il grande bomber Adelmo Prenna lasciava il Catania a inizio stagione dopo 4 Incontri segnando pure 3 Reti. A.Prenna lasciò il Catania dopo 87 Presenze in Serie A e 29 Reti segnate , per molto tempo sarà il miglior marcatore di sempre nella massima serie.



1964-65:
Campionato a 18 Squadre
Catania Classificato con Punti 32
Part.34
In casa vinte 11 nulle 4 perse 2 (eguagliato il record di vittorie interne come nel 1060-61)
F.casa vinte 1 nulle 4 perse 12
Tot. vinte 12 nulle 8 perse 14
Reti Fatte 46 Sub.51 (record di Reti Fatte Totale, il Catania era una macchina di gol soprattutto in casa)(Pres.:Ignazio Marcoccio,All.:Carmelo Di Bella).
Risultati di rilievo:Catania-Atalanta 4-1,Catania-Bologna 4-0,Catania-Juventus 3-1,
Catania-Lazio 3-0,Catania-Messina 4-2,Catania-Roma 4-0,
Milan-Catania 1-1,Sampdoria-Catania 0-1.
Giocatori da ricordare:C.Facchin Cap.Cann. con 13 Reti,G.Danova 12 Reti,S.Calvanese e O.Rozzoni 6 Reti.

COPPA ITALIA 64-65: 1°Turno Potenza-Catania 0-4 (06-09-1964)
2°Turno Palermo-Catania 1-0 (06-01-1965)

Dopo 6 Campionati di Serie A (il 5 consecutivo)
Miglior Marcatore:A.Prenna con 29 Reti,S.Calvanese con 22 Reti,G.Danova con 19 Reti,
C.Facchin con 13 Reti.
Contano più Presenze:G.Vavassori con 126,A.Biagini con 118,R.Rambaldelli con 113.

Grande Cinesinho, giocatore di classe sopraffina. Danova, formidabile ala destra. Facchin, ala sinistra con gran fiuto del gol.

1965-66: Campionato a 18 Squadre
Catania 17° Classificato con Punti 22
Part. 34
In casa vinte 4 nulle 9 perse 4
F.casa vinte 1 nulle 3 perse 13
Tot. vinte 5 nulle 12 perse 17
Reti Fatte 24 Sub. 56 (Pres.:Ignazio Marcoccio,All.:Carmello Di Bella sostituito poi da Luigi Valsecchi).
Risultati di rilievo:Catania-Inter 1-0, Catania-Roma 1-0
Giocatori da ricordare:C.Facchin Cap.Cann. con 9 Reti, G.Fanello con 4 Reti, B.Petroni e G.Magi con 3 Reti.

COPPA ITALIA 65-66: 1° Turno Reggina-Catania 0-1
2° Turno Catania-Brescia 3-2
3° Turno Fiorentina-Catania 1-0

Dopo 7 Campionati di Serie A
(il 6 consecutivo)
Miglior Marcatore:A.Prenna con 29 Reti, S.Calvanese 23 Reti (miglior marcatore straniero),C.Facchin con 22 Reti, G.Danova con 19 Reti.
Contano più Presenze:G.Vavassori con 150, R.Rambaldelli con 142 e A.Biagini con 136.


Il Catania retrocede in Serie B. Quell'anno il Catania pagò le cessioni di giocatori fondamentali, come quelle di S.Cinesinho e G.Danova per fare cassa. Disastroso fu l'inizio di Campionato con 5

sconfitte di fila. Con il ritorno di B.Petroni e G.Fanello, il Catania cercò di recuperare e per un certo verso ci riuscì. Nel finale di Campionato il Catania non riuscì nella sua rincorsa, con altre 3 sconfitte consecutive. Si conclude un periodo d'oro, in cui il Catania battè in casa molte Grandi. E' di questo periodo il famoso detto "CLAMOROSO AL CIBALI", coniato dal grande Sandro Ciotti in quel famoso giugno 1961 durante il match CATANIA-INTER 2-0, in cui i neroazzurri persero la possibilità di vincere il titolo di Campioni d'Italia.
Così dopo 6 stagioni di fila in Serie A, il Catania dovrà aspettare molto tempo per avere la Squadra stabilmente nella Massima Divisione.

Ecco alcune partite della stagione '60-'61, con relativi commenti.










Ecco alcune giornate dell'inizio scoppiettante della stagione '64-'65 e relativi commenti:





Statistiche dei Campionati in Serie A (parte 2)


1970-71:Campionato a 16 Squadre
Catania 16°Classificato con 21 Punti (massimo dei punti camp. a 16 squadre).
Part. 30
In casa vinte 4 nulle 6 perse 5
F.casa vinte 1 nulle 5 perse 9
Tot. vinte 5 nulle 11 perse 14
Reti Fatte 18 Sub. 39 (Pres.:Angelo Massimino,All.:Egizio Rubino).
Risultati di rilievo: Catania-Lazio 3-1,Fiorentina-Catania 1-1,Torino-Catania 1-1.
Giocatori da ricordare: A.Bonfanti Cap.Cann. con 5 Reti, P.Baisi con 3 Reti.
Da non dimenticare il portiere Rino Rado,il difensore L.Buzzacchera e il talentuoso centrocampista R.Fogli.

COPPA ITALIA70-71: 1°Turno (9° Girone) Casertana-Catania 0-0,
Catania-Reggina 3-3, Napoli-Catania 2-0.
MITROPA CUP 70-71: 8°di Fin. and. Celik-Catania 3-0, Rit. Catania-Celik 1-0.

Marcatori di tutti i tempi: A.Prenna 29 Reti, S.Calvanese 23 Reti, C.Facchin 22 Reti.
Presenze di tutti i tempi: G.Vavassori 150 Pres., R.Rambaldelli 142 Pres.,
A.Biagini 136 Pres.
Il Catania retrocede in Serie B. (8°Campionato in Serie A).



1983-84: Campionato a 16 Squadre
Catania 16° classificato con 12 Punti
Part. 30
In casa vinte 1 nulle 9 perse 5
F.casa vinte 0 nulle 1 perse 14
Tot. vinte 1 nulle 10 perse 19
Reti Fatte 14 Sub. 55 (Pres.: Angelo Massimino, All.: Giovanni Di Marzio e G.Fabbri).
Risultati di rilievo:Catania-Inter 0-0,Catania-Milan 1-1,Catania-Roma 2-2.
Giocatori da ricordare:A.Cantarutti Cap.Cann.con 4 Reti,P.Pedrinho e A.Carnevale con 3 Reti.

COPPA ITALIA 83-84: 1°Turno (7° girone) Catania-Reggiana 1-1, Carrarese-Catania 2-0,
Verona-Catania 2-0, Catania-Cagliari 1-0 e Campobasso-Catania 1-1.
Il Catania retrocede in Serie B in quella che è senza dubbio la stagione peggiore in Serie A.
Era il suo 9° Campionato nella massima divisione.
Miglior Marcatore di sempre rimane :A.Prenna con 29 Reti, mentre G.Vavassori conta più Presenze 150.


2006-07:Campionato a 20 Squadre (le vittorie valgono 3 punti).
Catania 13° Classificato con 41 Punti
Part. 38
In casa vinte 7 nulle 6 perse 6
F.casa vinte 3 nulle 5 perse 11
Tot. vinte 10 nulle 11 perse 17
Reti Fatte 46 Sub. 68 (Pres.:Antonino Pulvirenti,All.:Pasquale Marino).
Risultati di rilievo:Catania-Lazio 3-1,Catania-Sampdoria 4-2,
Cagliari-Catania 0-1 e Udinese-Catania 0-1.
Giocatori da ricordare:G.Spinesi Cap.Cann. con 17 Reti (miglior marcatore di sempre in una singola stagione in Serie A),G.Corona con 7 Reti,G.Mascara e F.Caserta con 6 Reti.
Meritano come migliori per rendimento in quella stagione pure:D.Baiocco grande faticatore di centrocampo,L.Stovini difensore centrale ordinato,F.Rossini determinante con il suo gol nello scontro salvezza contro il Chievo V., il giovanissimo T.Morimoto ( il giapponesino brinda il suo esordio in Serie A con un gol lampo in Atalanta-Catania 1-1) e J.M.Vargas difensore di fascia di gran corsa.

G. Spinesi, miglior realizzatore in una singola stagione, con 17 reti nel campionato 2006/07

COPPA ITALIA 06-07: 1°Turno: Taranto-Catania 2-0 (19-08-2006).
Miglior Marcatore di sempre:A.Prenna 29 Reti , mentre G.Vavassori conta più Presenze 150. (il Catania conta la 10 Presenza nella massima serie).



2007-08:Campionato a 20 Squadre
Catania 17° Classificato con 37 Punti
Part. 38
In casa vinte 8 nulle 6 perse 5
F.casa vinte 0 nulle 7 perse 12
Tot. vinte 8 nulle 13 perse 17
Reti Fatte 33 Sub. 45 (Pres.:Antonino Pulvirenti,All.:Silvio Baldini in seguito Walter Zenga).
Risultati di rilievo:Catania-Napoli 3-0,Catania-Palermo 3-1,Catania-Sampdoria 2-0
Juventus-Catania 1-1,Milan-Catania 1-1
Giocatori da ricordare:J.Martinez Cap.Cann. con 8 Reti,G.Spinesi con 7 Reti
J.M.Vargas con 5 Reti e G.Mascara con 4 Reti.
Intanto nel Catania ci sono nuovi giovani giocatori che si mettono in luce, M.Biagianti,M.Izco
venuti l'anno prima sono in continua crescita.

Morimoto, attaccante rivelazione. D. Baiocco, centrocampista di grande cuore. Vargas, grandissima scoperta.

COPPA ITALIA 07-08:(29-08-2007 ) 3° Turno prel. Triestina-Catania 0-0 d.t.s.(poi 2-4 d.c.r.)
8°di Fin.and.(20-12-07)Milan-Catania 1-2, rit.(16-01-08)Catania-Milan 1-1
4°di Fin.and.(23-01-08)Udinese-Catania 3-2, rit.(30-01-08)Catania-Udinese 2-1
Semifinale and.(16-04-08)Roma-Catania 1-0, rit.(07-05-08)Catania-Roma 1-1
Migliori Marcatore di sempre:1°)A.Prenna 29 Reti, 2°)G.Spinesi 24 Reti, 3°)S.Calvanese 23 Reti, 4°)C.Facchin 22 Reti, 5°)G.Danova 19 Reti.Conta più Presenze:G.Vavassori con 150.(il Catania fa segnalare la sua 11 partecipazione in Serie A, la seconda consecutiva non succedeva da famosi anni sessanta).



2008-09:Campionato a 20 Squadre
Catania 15° Classificato con 43 Punti
Part. 38
In casa vinte 11 nulle 1 perse 7 (eguagliato il record di vittorie interne come nel 60-61 e 64-65).
F.casa vinte 1 nulle 6 perse 12
Tot. vinte 12 nulle 7 perse 19
Reti Fatte 41 Sub. 51 (Pres.:Antonino Pulvirenti,All.:Walter Zenga).
Risultati di rilievo:Catania-Napoli 3-1,Catania-Palermo 2-0,Catania-Roma 3-2,
Catania-Sampdoria 2-0,Juventus-Catania 1-1,Palermo-Catania 0-4.
Giocatori da ricordare:G.Mascara Cap.Cann. con 12 Reti,T.Morimoto e M.Paolucci con 7 Reti, J.Martinez con 5 Reti.
Grandissimo Campionato del Catanese G.Mascara e M.Biagianti, entrambi premiati con la convocazione nella Nazionale Italiana a fine stagione da Marcello Lippi.
A fine stagione andranno via giocatori di spessore come L.Stovini (102 Pres. col Catania), D.Baiocco, G.Tedesco e A.Bizzarri (il portiere rossazzurro reduce di una bella stagione passerà alla Lazio).

L.Stovini dif. di gran classe,M.Biagianti centrocamp.d'ordine e G.Mascara fantasista: memorabile il suo gol da centrocampo al Palermo in "Palermo-Catania 0-4".
COPPA ITALIA 08-09:(23-08-2008) 3°Turno elim. Catania-Parma 2-1 d.t.s.
(17-09-2008)4° Turno elim. Catania-Padova 4-0
(14-01-2009) 8° di Fin. Juventus-Catania 3-0
Dopo 12 stagioni in Serie A (la 3 consecutiva), il miglior marcatore rimane A.Prenna con 29 Reti. Conta più presenze in Serie A G.Vavassori 150.



2009-10: Campionato a 20 Squadre
Catania 13° Classificato con 45 Punti (massimo dei punti camp. a 20 squadre).
Part. 38
In casa vinte 8 nulle 7 perse 4
F.casa vinte 2 nulle 8 perse 9
Tot. vinte 10 nulle 15 perse 13
Reti Fatte 44 Sub. 45 (Pres.:Antonino Pulvirenti,All.:Gianluca Atzori in seguito Sinisa Mihajlovic).
Risultati di rilievo:Catania-Bari 4-0,Catania-Fiorentina 1-0,Catania-Inter 3-1
Catania-Palermo 2-0,Catania-Parma 3-0,Juventus-Catania 1-2,Lazio-Catania 0-1
Milan-Catania 2-2.
Giocatori da ricordare:M.Lopez Cap.Cann. con 11 Reti, J.Martinez con 9 Reti, G.Mascara con 8 Reti, T.Morimoto con 5 Reti.
Dopo un inizio non esaltante, il portiere M.Andujar esce alla distanza risultando tra i giocatori migliori della stagione rossazzurra, bella la sorpresa in positivo di P.Alvarez e E.LLama.
Conferme positive per M.Biagianti(90 pres. col Catania in A marcatore anche di 3 gol),G.Mascara(131 pres. col Catania in A diventa pure il miglior marcatore di sempre in Serie A con 30 Reti),M.Lopez venuto a gennaio é il giocatore che fa la differenza, segna 11 gol in appena 17 partite "bomber di razza".
J.Martinez grande talento lascia il Catania a fine stagione dopo 86 presenze e 22 gol con la maglia rossazzurra, andrà alla Juventus.

COPPA ITALIA 09-2010:(15-08-09) 3°Turno elim. Catania-Cremonese 1-0
(02-12-09) 4°Turno elim. Catania-Empoli 2-0
(13-01-2010) 8°di Fin. Genoa-Catania 1-2
(26-01-2010) 4°di Fin. Roma-Catania 1-0

M.Andujar nazionale argentino,J.Martinez nazionale uruguayano e E.LLama argentino di buone speranze.
Dopo 13 stagioni nella massima divisione( la 4 consecutiva), ecco chi sono i migliori marcatori di
sempre in Serie A.
1)G.Mascara 30 Reti
2)A.Prenna 29 Reti
3)G.Spinesi 24 Reti
4)S.Calvanese 23 Reti(miglior marcatore straniero)
5)C.Facchin e J.Martinez 22 Reti
7)G.Danova 19 Reti
8)B.Petroni e T.Morimoto 14 Reti.